Cos’è l’edentulia? - Sorrisodeciso: il filo diretto col tuo dentista
Le patologie del cavo orale
9 Dicembre 2020

Cos’è l’edentulia?

 


Cosa significa edentulia?


L’edentulia è la condizione per cui una persona è senza denti naturali. Può essere totale, quando mancano tutti i denti, oppure parziale, cioè quando sono assenti solo alcuni elementi dentali.

Cosa comporta la mancanza di denti?

Una dentizione adeguata è essenziale per il benessere di una persona e influenza la qualità della vita. L’edentulia rappresenta un problema di salute, che rende difficili le azioni più semplici. Immagina come deve essere masticare o parlare senza denti! Una cosa è certa: oltre alle difficoltà fisiche questa condizione può avere degli effetti negativi anche sugli aspetti sociali e psichici della vita. E ultimo, ma non per importanza, anche l’effetto sull’estetica e l’autostima può essere davvero impattante.

Quanto è diffusa l’edentulia?

La prevalenza, cioè il numero di persone che sono completamente edentule, si è ridotta nell’ultimo decennio. Tuttavia la perdita di denti rimane un problema importante a livello mondiale, soprattutto nelle persone anziane. Ogni paese del mondo ha una prevalenza diversa. Il numero di persone senza denti cambia nelle diverse zone del pianeta, in base allo stile di vita, alle circostanze economiche ma anche all’educazione, alla conoscenza che le persone hanno della salute orale e all’accesso alle cure dentali.

Perché si perdono i denti?

La perdita di denti è causata principalmente dalla carie e dalla parodontite. Queste patologie possono compromettere la salute di un dente al punto che l’unica soluzione è l’estrazione. Altre cause possono essere anche i traumi oppure dei danni causati da cure inappropriate. Le fasce di popolazioni con un livello più basso di entrate economiche ma anche di educazione, una salute orale e generale scarsa, hanno un rischio maggiore di perdita dei denti.

Come si sostituiscono i denti persi?

Per rimpiazzare i denti mancanti esistono diversi tipi di riabilitazioni. Le protesi, conosciute più comunemente come dentiere, possono essere di diverso tipo. Totali o parziali, mobili oppure fisse su denti residui o impianti. Insomma, i progressi nella tecnica e nella terapia hanno fatto passi da gigante. Ma sicuramente è meglio prevenire la perdita dei denti: mantenere un sorriso sano nel corso della vita significa proteggere la salute orale ma anche di tutto il corpo.

Iscriviti alla Newsletter per rimanere sempre aggiornato e scoprire ogni settimana i consigli dei nostri esperti per proteggere la salute della tua bocca.

Dr. Giovanni Manfrini

iscriviti alla nostra
newsletter