Dove butto il tubetto del dentifricio vuoto? - Sorrisodeciso: il filo diretto col tuo dentista
L’odontoiatria Green
14 Agosto 2020

Dove butto il tubetto del dentifricio vuoto?

 

In uno degli articoli precedenti abbiamo visto come smaltire gli spazzolini da denti (se te lo sei perso, puoi leggerlo cliccando su questo link).

Un altro rifiuto molto diffuso nelle nostre case è il tubetto di dentifricio. Dove va buttato una volta finito?

 

La maggior parte delle confezioni di dentifricio presenti sul mercato è realizzata in materiali plastici: per questo motivo, quando il tubetto è vuoto, puoi buttarlo nel contenitore della plastica.

I tubetti di dentifricio infatti sono degli imballaggi: in genere non devono finire nella spazzatura indifferenziata, anche se rimangono dei residui all’interno.

 

Ogni gesto che compi, ogni giorno, per quanto piccolo sia può fare la differenza per il nostro pianeta.

Ecco perchè, quando arriva il momento di smaltire i rifiuti che produci, è una buona abitudine seguire due semplici regole:

 

  • Leggi sulla confezione quali sono le indicazioni del produttore. Ogni imballaggio o contenitore di solito riporta le istruzioni su come deve essere smaltito. Anche per il tubetto del dentifricio, potresti vedere un simbolo che raffigura il riciclo o la destinazione dopo l’uso.
  • Per quanto riguarda lo smaltimento e la raccolta dei rifiuti, non tutti i Comuni seguono le stesse regole. Ecco perché ti consiglio di controllare quali sono le raccomandazioni della tua città. In questo modo puoi capire come liberarti in modo corretto dei rifiuti che ogni giorno produci. Per esempio, alcuni tubetti sono realizzati in alluminio: controlla se nel tuo Comune questo materiale viene raccolto con gli imballaggi in plastica, cosiddetti leggeri, oppure va conferito nei metalli. In alcune città il tubetto rappresenta un rifiuto “impuro”, che non può essere riclato. In questo caso dovrai smaltirlo nell’indifferenziata.

Se cerchi dei prodotti efficaci e rispettosi dell’ambiente, su SorrisoDeciso trovi una sezione eco-friendly: il catalogo è in continuo aggiornamento, dai un’occhiata cliccando su questo link.

 

Dr.ssa Alice Filippi

iscriviti alla nostra
newsletter