La levigatura: in quante sedute si esegue? - Sorrisodeciso: il filo diretto col tuo dentista
L'igiene dentale spiegata semplice
9 Ottobre 2021

La levigatura: in quante sedute si esegue?

Tempo di lettura: 2m 15sec

La levigatura radicolare è una procedura che l’igienista dentale o l’odontoiatra mettono in atto per rimuovere il tartaro e i batteri dalle radici dei denti. La levigatura è la terapia standard in caso di parodontite, un’infezione che provoca la distruzione progressiva delle strutture che sorreggono i denti.

In cosa consiste la levigatura?

Quando le strutture intorno ai denti sono danneggiate a causa della parodontite, si formano delle cosiddette tasche parodontali. Queste tasche sono colonizzate da batteri; detto in parole semplici, la levigatura serve proprio per decontaminare queste tasche. L’obiettivo finale? Quello di arrestare la distruzione del parodonto ed evitare quindi la possibile perdita dei denti.

Ecco come funziona la levigatura:

  • In questa fase, solitamente eseguita con l’anestesia, il professionista rimuove placca e tartaro dalla superficie delle radici dentali.
  • Per effettuare questa pulizia l’operatore usa degli strumenti meccanici oppure manuali; talvolta può utilizzare anche dei getti di polveri oppure il laser, per decontaminare le superfici.
  •  La durata e il numero di sedute possono variare in base alle tue esigenze. Il clinico programma i tempi e i richiami che ritiene più adatti per la tua situazione.
In questa immagine puoi vedere la formazione di una tasca parodontale. Tartaro e placca portano alla distruzione delle strutture di sostegno dentali. (Credit: Carranza, Parodontologia Clinica)

Quante sedute sono necessarie per la levigatura?

Dopo una diagnosi di parodontite, l’odontoiatra può consigliarti di effettuare una levigatura radicolare. Se ti è capitato, potresti avere dei dubbi sulla quantità di sedute necessarie e sui tempi di questa procedura.

Devi sapere che le sedute e i tempi possono cambiare da persona a persona. Infatti l’odontoiatra e l’igienista dentale possono proporti un numero di appuntamenti diversi in base alle tue necessita e alle tue esigenze. In genere, le tempistiche più comuni sono queste:

  • Un solo appuntamento, che può durare anche più ore se ci sono molti denti coinvolti dalla parodontite.
  • Due appuntamenti in due giornate diverse. Spesso il professionista tratta un’arcata in un appuntamento e l’altra nel successivo.
  • Quattro appuntamenti a distanza anche di una settimana l’uno dall’altro.

Ovviamente questi sono solo degli esempi molto comuni; se anche tu hai in programma una levigatura radicolare, il professionista ti consiglierà le tempistiche migliori in base ai tuoi bisogni.

Hai dei dubbi? Siamo pronti a rispondere alle tue domande: scrivici nella Live Chat!

Dr. Andrea Benetti

iscriviti alla nostra
newsletter