I denti del giudizio spostano gli altri denti? - Sorrisodeciso: il filo diretto col tuo dentista
Curiosità e falsi miti
28 Luglio 2020

I denti del giudizio spostano gli altri denti?

 

“Vorrei togliere i denti del giudizio perché mi spingono i denti davanti”.

 

Questa richiesta è molto frequente nelle persone a cui stanno spuntando i terzi molari, cioè i denti del giudizio.

Un timore molto comune infatti è che questi denti, in assenza di spazio, spingano gli altri causando un affollamento e rendendoli storti e disallineati. Questa preoccupazione affligge soprattutto chi ha portato l’apparecchio per anni e ora teme che il lavoro possa essere vanificato da questi famigerati denti del giudizio.

 

Ma quanto c’è di vero?

Secondo gli studi scientifici più recenti, i denti del giudizio non sono in grado di causare affollamento nei denti anteriori. In Italia, la maggior parte degli ortodontisti e dei chirurghi orali sono d’accordo con questa teoria. Per questo motivo, l’estrazione dei denti del giudizio per evitare che si storcino i denti davanti non avrebbe senso.

 

Infatti se i terzi molari erompono senza causare dolore e sono sani, si possono tenere d’occhio durante le visite di controllo.

Il tuo dentista di fiducia potrebbe consigliarti di estrarli nel momento in cui questi denti causino dei problemi o non riescano ad uscire completamente.

In questo caso puoi valutare i pro e i contro dell’estrazione insieme all’odontoiatra, che ti spiega quali sono i vantaggi rispetto ai rischi.

Se per esempio il dente del giudizio sbuca solo a metà, oppure è storto e ti impedisce di rimuovere in modo corretto la placca, il dentista potrebbe consigliarti l’estrazione, anche perché se non riesci a spazzolare bene si potrebbe rovinare anche il secondo molare, cioè il dente che precede quello del giudizio.

 

Non dimenticarti di iscriverti alla newsletter per scoprire ogni settimana curiosità e suggerimenti per la tua salute orale.

 

Dr.ssa Alice Filippi

iscriviti alla nostra
newsletter