Lo spazzolino elettrico può rovinare i denti? - Sorrisodeciso: il filo diretto col tuo dentista
Cosa mi hanno chiesto oggi in studio?
6 Marzo 2021

Lo spazzolino elettrico può rovinare i denti?

Tempo di lettura: 1min 07sec

Quando si passa dallo spazzolino manuale a quello elettrico è facile restare un po’ stupiti dalla potenza e dall’energia differenti. Di conseguenza, potresti anche pensare che questo tipo di spazzolino sia dannoso per i denti e per le gengive.

È possibile che lo spazzolino elettrico graffi lo smalto e rovini le gengive?

Come abbiamo visto in articolo precedente, lo spazzolino elettrico può essere una valida alternativa allo spazzolino manuale. Proprio perché la sua azione è più energica rispetto allo spazzolino tradizionale, potresti avere dei dubbi sulla sua sicurezza. Una ricerca di qualche anno fa ha analizzato diversi studi sull’effetto dello spazzolino roto-oscillante. L’intento era quello di capire se questo tipo di dispositivo fosse in grado di causare danni alle gengive o ai denti. La risposta è no: dai dati raccolti nel tempo, lo spazzolino roto-oscillante risulta sicuro.

Non è tanto lo spazzolino, quanto la tecnica

Lo spazzolino, che sia manuale o elettrico, di per sé ha poche probabilità di danneggiare i denti. Tuttavia, per non rovinare lo smalto, è meglio utilizzarlo nel modo corretto, senza essere troppo aggressivi o esercitare troppa pressione, ma anche evitando l’uso di dentifrici abrasivi. Per quanto riguarda le gengive, l’abrasione sembra essere collegata a una tecnica di spazzolamento scorretta piuttosto che al tipo di spazzolino utilizzato.

E tu hai mai ricevuto consigli su come utilizzare al meglio lo spazzolino? L’igienista dentale è la persona più indicata per farlo!

Dr.ssa Alice Filippi

iscriviti alla nostra
newsletter